AKELA THE WOLF

...ma il lupo là sul monte sta cantando alla sua luna, il richiamo per il branco fa tremare la pianura, Con l'arrivo della sera lentamente il sole muore, ma rinasce la mattina liberando il suo calore. Seguire l'emozione e poi lasciarsi portar via, meccanismo d'altri tempi che si tinge di poesia, e poi la rabbia troppo a lungo soffocata col sorriso scaglierà fin sopra il cielo il nostro animo impazzito!!

Nome:
Località: Italy

4.05.2006

PARLIAMO UN PO' DI SESSO!


Prendo spunto dall'ottimo post dell'anarca che pubblica un intervista del Dalai Lama...




...i pensieri di un lupo corrono veloci come solo un lupo sa correre sulle sterminate pianure..

L'affermazione dell'alto prelato:


" Una coppia gay mi è
venuta a trovare, cercando il mio appoggio e la mia benedizione. Ho dovuto
spiegar loro i nostri insegnamenti. Una donna mi ha presentato un’altra donna
come sua moglie: sconcertante. Al pari dell’uso di certe pratiche sessuali fra
marito e moglie. Usare gli altri due buchi è sbagliato"... più chiaro di così...
"(...) lo scopo del sesso è la riproduzione, secondo il buddhismo. Gli altri
buchi non creano vita. Non posso condonare questo genere di
pratiche"

Tale affermazione, ha fatto correre i miei pensieri sulla concezione che hanno gli uomini del sesso in generale...

Ora, fermo restando che essendo lupo, penso e agisco spesso secondo istinto, e in genere lascio che gli "istinti" siano una parte importante della determinazione delle scelte, in ogni singolo attimo della mia vita su questo mondo.

Sono però convinto che, per essere un GRANDE LUPO, un lupo migliore e saggio, per essere AKELA, è necessario saper dominare gli istinti e governarli attraverso una sana dose di "razionalità". Vi direte.. "senti questo! Un lupo capace di razionalità!" Ebbene sì... anche perchè ...se non l'avete ancora capito... non sono mica un lupo qualsiasi... ...AKELAsono io!

In genere un uomo non è poi tanto diverso da un lupo, in fondo sono animali entrambi, anche se l'uomo è di gran lunga più feroce. L'uomo agisce spesso secondo istinto, ma più del lupo è dotato di razionalità, anzi, si dice nel mondo degli uomini che tale razionalità è ciò che li rende superiori a qualunque altro animale.. (questo ovviamente non mi trova affatto d'accordo e affermo con forza la superiorità di un lupo rispetto a qualunque uomo!)

Comunque, se tanto mi da tanto, un uomo dovrebbe essere tanto più "U-O-M-O" se capace di agire sempre più in maniera razionale e sempre meno in maniera istintiva!

insomma un uomo migliore è più o meno come un "grande lupo" (anche se ribadisco i lupi sono sempre moooooolto meglio!)

Tutto questo cosa ha a che fare con l'affermazione del Dalai?!

Ebbene, per una volta, vogliamo spogliarci da ogni ipocrisia, ed affermare che qualunque forma di pratica sessuale avulsa dalla volontà di procreare, è la soddisfazione di un mero istinto (legittimo per carità!) dettato dalla natura animale di ogni uomo?!

Vogliamo dirlo Signore e Signori?! Fare sesso è bello, ma è alla fine solo la soddisfazione di un istinto... Banale? scontato? ovvio?! Forse sì, ma spesso non viene detto e si da per scontato o peggio, per cosa perfettamente normale, voler andare a zonzo per i boschi a caccia di qualunque tipo di "buco" .

Tutto questo contorto ragionamento da lupo, non vuole dire che considero in maniera negativa un uomo o una donna che preferiscono spendere la loro vita provando ogni notte un materasso diverso, oppure coloro che non fanno differenze fra "buchi" .

Voglio semplicemente sottolineare il fatto che dimostrano i loro limiti di uomini piccoli piccoli, perchè non hanno la capacità di dominare i propri istinti... Certo questa affermazione può sembrare troppo semplicistica. E' evidente che le scelte di ognuno, vengono determinate da esperienze personali, traumi, predisposizioni fisiche... è chiaro che non si può generalizzare. Alla base di tutto comunque c'è l'istinto, quello sessuale, quello a volte irresistibile, quello che da giovani lupetti ci portava a nasconderci in bagno... ...quello stesso istinto che degenera in deviazione, in morbosità, in totale incapacità di intendere e di volere.

Questa mia semplice interpretazione delle cose, non mi porta a condannare o a mal considerare chi fa determinate scelte sessuali. Certo il mio giudizio di considerarli piccoli piccoli rimane.


Oh sia chiaro, non è che questo ragionamento presuppone che io sia un "lupo santo"... ...anzi.. le lupette mi fanno girare la testa! Mi lascio andare anche io a spericolate storie in mezzo ai boschi con lupette magari conosciute da poco e disponibili ad una semplice e selvaggia avventura...

...ma essere capace di dominare gli istinti mi fa sentire più grande, e incontrare un giorno quella lupetta speciale, con la quale lasciarli andare completamente, per dare vita a innumerevoli cucciolate di tanti buffi e simpatici lupacchiotti è la vera aspirazione di questo lupo.







3 Comments:

Anonymous Quindici A said...

Bella l'analisi del Lupo e dell'Uomo sul sesso...dominare i propri istinti è difficile, credo che solo gli uomini forti possano dominarli.

insomma sei in cerca di una lupetta...ehehe...

saluti.
15/A
-Politico e Fazioso-

P.S.
sul Blog di Talenti devi dare la possibilità di lasciare i commenti come anonimi o "altro" e non solo come "blogger" senò uno se non è registrato su blogspot, per lasciare un solo commento si deve prima registrare, insomma è 'na scocciatura, buon lavoro... ;-)

8:38 PM  
Anonymous Anonimo said...

Ciao! Sono scandalizzato:
http://lagrandeforzadelleidee.ilcannocchiale.it/

3:25 PM  
Anonymous Anonimo said...

Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

4:29 PM  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home